donne mature porno porno italiano
Menu accesskey: Pagina iniziale | Servizi PT&U | Servizi PBR | Manifesto delle azioni

PTU Provincia di Venezia

Porno Casalinghe Porno Pompini

Il portale del servizio pianificazione territoriale e urbanistica della città metropolitana di Venezia

A+ A A-

ATTI IN PUBBLICAZIONE

 

VARIANTI PARZIALI AI PRG

Una volta adottate, le varianti parziali ai PRG comunali devono essere depositate e rese pubbliche presso la sede del comune al fine di rendere possibile la loro consultazione libera e l'eventuale presentazione di osservazioni scritte, che possono essere avanzate da qualsiasi cittadino.

Di questa pubblicazione, a discrezione del comune, può essere data comunicazione anche con avviso pubblicato all'ALBO PRETORIO Informatico consultabile on-line, e riportante la durata del periodo di deposito degli elaborati cartacei presso l'ufficio PT&U della Provincia. In tal caso si forniscono anche informazioni sul periodo utile per la consultazione (solitamente 10 giorni consecutivi di deposito degli elaborati) e per la presentazione delle osservazioni scritte (successivi 20 giorni).


PAT E RELATIVE VARIANTI

Anche se per i PAT adottati e le relative varianti, la normativa vigente non prevede l'obbligo della notifica e del deposito presso la Provincia, il Comune può decidere di farne richiesta. In questo caso, il periodo di deposito degli elaborati è di 30 giorni e quello di presentazione delle osservazioni di ulteriori 30 giorni.

Fanno eccezione il "Rapporto Ambientale" e la "Sintesi non Tecnica", documenti finalizzati alla procedura di "Valutazione Ambientale Strategica" (VAS), che rimangono in deposito per 60 giorni consecutivi, durante i quali si possono presentare le osservazioni.


COME CHIEDERE IL DEPOSITO DELLE VARIANTI

Inviando la richiesta di pubblicazione e deposito, l'avviso di deposito, la delibera di adozione e gli allegati normativi o cartografici in formato digitale (.pdf) all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) del nostro Servizio: protocollo.provincia.venezia@pecveneto.it

Al momento dell'invio della richiesta si presti particolare attenzione alla dimensione degli elaborati che non dovranno superare il limite complessivo di 20 Mb per ciascuna PEC.

Nel caso si manifestassero problemi con la PEC, la documentazione potrà essere consegnata direttamente presso l'Ufficio Protocollo Provinciale (Centro Servizi, via Forte Marghera n. 191 – piano terra).

 

Avvisi di pubblicazione


Archivio degli avvisi

 

 

Normativa

L.R. 61/1985 - art. 50

L.R. 11/2004 - art. 14

 


 

Responsabile del procedimento

Massimo Pizzato


Personale di riferimento

Mirco Benetello




 

Glossario

 

HD Sesso video porno bionda Porno

Sesso Amatoriale