donne mature porno porno italiano
Menu accesskey: Pagina iniziale | Servizi PT&U | Servizi PBR | Manifesto delle azioni

PTU Provincia di Venezia

Porno Casalinghe Porno Pompini

Il portale del servizio pianificazione territoriale e urbanistica della città metropolitana di Venezia

A+ A A-

Articoli

Manifesto delle Azioni - Area Metropolitana

L'area metropolitana non deve essere intesa come area urbanizzata compatta disposta attorno ad uno o più centri (Venezia, Padova, Treviso), ma come struttura policentrica, configurata su centri urbani di diverse dimensioni, collegati e integrati tra loro.

Il territorio deve essere concepito come "sistema di rete" (mobilità, servizi, rete ecologica).

Gli elementi necessari per verificare i livelli di integrazione nell'area metropolitana sono:

- il tempo di percorrenza massimo all'interno del sistema;

- la presenza di economie complesse e differenziate, capaci di offrire lavori in un'ampia gamma di attività, anche

innovative;

- la presenza di attrezzature e servizi;

- la ricchezza del patrimonio naturale e il suo grado di biodiversità;

- il grado di "autosostenibilità" del sistema.

Innanzitutto sono necessarie azioni di riequilibrio dei nuclei insediativi, mediante densificazione delle aree urbane centrali e riqualificazione di quelle più esterne.

In secondo luogo si dovrà perseguire l'integrazione dei centri urbani con le componenti di rete dell'area veneziana centrale e quelle delle Province limitrofe; il potenziamento delle infrastrutture assieme alla valorizzazione delle peculiarità locali, potranno essere fattori di riduzione della perifericità geografica, per i centri che ne risentono, rispetto alle funzioni di eccellenza collocate all'esterno.

La Provincia intende costruire un sistema di governo che si esprime mediante progetti che mirino, in particolare, a rimettere "in sesto" gli insediamenti, a ridefinirne una trama, a definire la rete dei trasporti e della mobilità, a ridare efficienza al territorio e a costruire un paesaggio contemporaneo che sappia rispettare il patrimonio culturale e paesaggistico.

I Comuni dovranno presentare progetti strategici nei PAT coerenti con questo sistema.

Correlazione con il PTCP

Relazione Illustrativa (scaricapdf)

Cap. 4 – "Il quadro strategico"

Par. 4.2 – "Due assi strategici fondamentali" (pg. 35)

Par. 4.4 – "La metropoli in 45 minuti": connessioni compatibili" (pg. 37)

Relazione Tecnica (scaricapdf)

Sezione "Relazione Tavole Progettuali"

Capitolo 3 – "Sistema insediativo-infrastrutturale"

Par. 3.2 "Indicazione dei temi trattati":

– "Servizi e funzioni territoriali" (pg. 20)

– "Sistema viabilistico" (pg. 22)

– "Sistema ferroviario" (pg. 23)

Sezione "Relazione introduttiva alle NTA": in riferimento agli artt. delle NTA sotto riportati.

Norme Tecniche di Attuazione (scaricapdf)

Parte III "Assetto insediativo e sistema infrastrutturale" – Titolo VII "Assetto insediativo urbano" – Artt. 48-49

Parte III "Assetto insediativo e sistema infrastrutturale" – Titolo VII "Sistema della mobilità e infrastrutture" – Artt. 55-56

Elaborati di Piano

Tavola 4 – "Sistema insediativo – infrastrutturale" (scarica 4-1jpg; 4-2jpg; 4-3jpg)

Tavola II – "Sistema viabilistico" (scaricajpg)

 

Torna all'introduzione del Manifesto delle Azioni

 

HD Sesso video porno bionda Porno

Sesso Amatoriale